Dove fare la denuncia di morte

Morte avvenuta in casa

Immediatamente dopo il decesso i parenti devono:

  • avvisare il medico curante che dovrà compilare il certificato ISTAT
  • avvisare l’Ufficio Igiene e Sanità Pubblica e l’Azienda USL o i Distretti Socio- Sanitari, che provvederanno ad inviare il medico necroscopo o altro medico incaricato dall’ASL. Il medico dovrà accertare il decesso non prima della 15^ ora e non dopo 30 ore dalla morte
  • denunciare la morte presso l’Ufficio di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il decesso

 

Morte avvenuta in ospedale o casa di cura

Dopo il necessario periodo di osservazione della salma, i parenti devono:

  • ritirare presso l’Ufficio di Anatomia Patologica il certificato necroscopico e la denuncia di morte completa di scheda ISTAT
  • consegnare la documentazione all’Ufficio di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il decesso per la redazione dell’atto di